Follow by Email

lunedì 28 settembre 2015

i segreti del party boho chic -tutorials-

Ho già pubblicato un post riguardante il Party Boho chic in copertina su Country Chic di settembre/ottobre, ora vi voglio regalare i tutorials!
I lavori sono abbastanza semplici da eseguire, perciò coraggio! quello che conta è l'idea!

I cuscini con la margherita
Ocorrente:
Scampoli di tessuto tinta unita o stampato in colori pastello, 9 varianti
Tessuto di cotone color lilla
Imbottitura
Esecuzione:
I cuscini finiti misurano cm 100 x 60. Si lavorano in un pezzo solo: Tagliate un rettangolo color lilla di cm 221 per cm 63. Adesso, con l’aiuto del ferro da stiro, delimitate le varie parti del cuscino: 4 cm per l’orlo ripiegato doppio, 100 cm per il davanti del cuscino, 100 cm per il dietro, 15 cm per la parte da ripiegare all’interno e 2 cm per l’altro orlo non doppio.
Disegnate su un cartoncino le sagome occorrenti: Un cerchio per il centro del fiore e un petalo. Ritagliate e utilizzate questi modelli per tagliare in 9 varianti di tessuto diverso, il centro ed i petali della margherita.
Posizionatele su quella che sarà la parte davanti del cuscino e cucitele senza orlarle. Lasciate un piccolo spazio aperto ed infilateci dell’ovattina per imbottire, poi cucite il tutto.
Ripiegate il cuscino, dritto contro dritto, davanti contro dietro più i 15 cm da ripiegare all’interno. Cucite sui lati e risvoltate.
Fate due occhielli su un lato di chiusura e due su quello corrispondente. Infilate negli occhielli una striscia di tessuto e chiudete con un fiocco.
Inserite l’imbottitura su misura.

La ghirlanda di stracci
Occorrente:
Tanti scampoli di tessuto in colori pastello
Esecuzione:
Strappate una striscia di tessuto lunga 200 cm o due più corte da annodare. Questa servirà per sostenere gli stracci della ghirlanda e per determinare la lunghezza della chirlanda stessa.
Strappate tante striscie di tessuto lunghe cm 50 e larghe cm 3 circa.
Annodatele alla striscia lunga in modo che pendano perpendicolari ad essa, fate il nodo al centro della striscia di 60 cm e disponete armoniosamente i colori, magari ripetendo uno schema:
L’ACCHIAPPASOGNI SHABBY CHIC
Occorrente:
un cerchio di metallo del diametro di cm 30
scampoli di tessuti diversi, tinta unita e fiorati, bianco e colori pastello
pizzo di cotone bianco
perline di legno forate
cordino bianco o panna
spago bianco
fiori di tessuto
piume in colori pastello
pistola per colla a caldo
Esecuzione:
con una strisciolina bassa di tessuto a scelta, avvolgete il cerchio in metallo, fino a coprirlo completamente, fermate le estremità del tessuto con una goccia di colla a caldo.
Procedete all’intreccio con il cordino. Sul web si trovano tanti tutorials che spiegano il procedimento (ricerca: dreamcatchers).
Fate in modo di inserire nell’intreccio, una o più perline forate di legno.
Ai lati opposti del cerchio, applicare delle strisce di tessuto di spessore e lunghezza diversa,  a vostra scelta. Utilizzando tre striscioline di tessuto è possibile fare una treccina, fermata con un nodo in fondo, da unire alle alte striscioline di tessuto, su uno dei due lati. Utilizzate allo stesso modo il pizzo bianco.
Tagliate dello spago bianco della lunghezza dei tessuti e annodatevi in fondo una perlina di legno. Unitelo alle altre decorazioni.
Legate, in un punto a piacere del cerchio, una po’ di spago con una piuma legata all’estremità.
Nei punti in cui applicherete le strisce di tessuto, ai lati, con della colla a caldo, applicate nello stesso modo due fiori di tessuto color pastello.
Annodate un po’ di tessuto in alto per appendere l’acchiappasogni.

I portatovaglioli con la rosa
Occorrente:
Scampoli di tessuto colori pastello
Fil di ferro
Esecuzione:
Tagliare delle strisce di tessuto lunghe 90 cm e alte 12 cm
Ripiegarle a metà per il lungo e nella piega imbastire una cucitura a mano per  tutta la lunghezza.
Con le forbici, sempre tenendo il tessuto ripiegato, sul lato non imbastito, tagliare una sagoma a festoni per i petali, per tutta la lunghezza.
Cucire a macchina con un filo in colore contrastante.
Arricciare utilizzando la cucitura fatta a mano e tirando il filo.
Ricoprire un segmento di fil di ferro con del tessuto, per lo stelo, arrotolare ad una sommità dello stelo, la rosa, fermandola qui e la con delle gocce di colla a caldo:
Arrotolare lo stelo per potervi infilare il tovagliolo.

Il cuore di pizzo
Occorrente:
fil di ferro
 tessuto di pizzo elasticizzato
Esecuzione:
Dare al fil di ferro la forma di un cuore.
Appoggiare il tessuto di pizzo e tagliarlo nella stessa forma più un cm di margine.
Ripiegare il margine e cucire a mano lungo tutta la sagoma di fil di ferro
Se si desidera, si possono aggiungere fiocchi di pizzo e piccole spirali di fil di ferro.

Il candelabro:
Occorrente:
Un candelabro in ferro battuto
Scampoli di tessuti colori pastello
Fiorellini artificiali
Esecuzione:
Lasciate libera la vostra fantasia per decorare il candelabro come desiderate: ricoprite alcune parti a scelta col tessuto tagliato a striscioline, con le stesse striscioline fate delle treccine da appendere , rivestite i portacandela con del tessuto e fate delle coroncine di margherite da mettere alla base delle candele.
Ricoprite col tessuto anche la catena per appenderlo.




Nessun commento:

Posta un commento