Follow by Email

lunedì 5 marzo 2012

La terapia dell'asciugamano





Quando il mondo o semplicemente la mia giornata mi sembra piena di spigoli nei quali vado a sbattere, attingo a quella parte di me che si inventa le cose e dà loro una forma, tre dimensioni, una sostanza.
Oggi ho inaugurato la terapia dell'asciugamano! Perchè per me l'asciugamano bello era sempre stato quello vintage, ma in un certo senso insostituibile, specie se trattasi di un ricordo di famiglia...da non macchiare di mascara o fondotinta! Da non usare per asciugare manine (o manone) lavate di fretta e non troppo pulite.
Allora gli asciugamani me li faccio io e se si rovinano, pazienza, quando ci metto io le mani posso sempre rifare, all'infinito.
Allora ho dato tre dimensioni alle idee, ho smussato qualche spigolo e tolto un po' di tensione dalle spalle. Lavoroterapia :-)

2 commenti:

  1. Ciao,arrivo a te tramite la rivista Tende e stoffe country chic...complimenti per i tuoi lavori,sono bellissimi!!!
    Baci!Cri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sei molto gentile, ho visto il tuo blog, è molto bello! Ora ti seguirò anch'io!
      Baci
      Marcella

      Elimina